Chiudi
Cerca
Filters

Zona di produzione:
Montalcino - Siena - Collina di Sant' Angelo affacciata sul fiume Orcia, con felice esposizione a Mezzogiorno che ne permette l’insolazione per l’intera giornata. Altitudine media 300 m s.l.m.

Andamento climatico:
Il benefico inverno ricco di piogge ha ristabilito il grado di umidità
del terreno a livelli ottimali dopo la siccitosa annata 2012. Germogliamento e  fioritura sono avvenuti nei periodi tipici degli ultimi anni e l’andamento  climatico estivo che non ha registrato valori estremi, ha ricordato le annate “tradizionali” del passato. La vendemmia è iniziata nella seconda metà di     settembre, favorita da ottime escursioni termiche e da piogge  cadute nei momenti opportuni.

Uva con cui é prodotto:
Cloni particolari di Sangiovese, selezionati da Col d’Orcia. Raccolta manuale, con rigorosa scelta dei grappoli migliori in vigneto e successivamente sul tavolo di cernita in cantina. Resa massima prevista dal disciplinare di produzione: 80 q/ha. Resa Vendemmia 2013: 46 q/ha.

Vinificazione:
Fermentazione sulle bucce della durata di 18-20 giorni, a temperatura controllata inferiore ai 28° C, in vasche di acciaio da 150 hl basse e larghe, appositamente realizzate per estrarre efficacemente ma delicatamente tannini e colore.

Invecchiamento:
4 anni di cui 3 in botti di rovere di Allier e di Slavonia della capacità di 25 - 50 e 75 hl e successivo affinamento in bottiglia di almeno 12 mesi in locali a temperatura controllata.

 

Colore:
Rosso rubino, con riflessi granati.

Profumo:
Complesso ed elegante. Le intense note fruttate, quali la mora, si integrano con le spezie donate dal rovere.

Sapore:
Vino di ottima struttura, pieno e persistente con tannini morbidi e maturi. Presenta un retrogusto sapido e piacevolmente fruttato.

Alcool:
14,5%

Acidità totale:
5.5 g/l

Temperatura di servizio:
18°

Scrivi una recensione
  • Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni
  • Pessimo
  • Eccellente

Cell. 348 2506837 | info@ilchiccoduva.eu

Col d’Orcia é un produttore tradizionale di Brunello di Montalcino.
La scelta di continuare ad usare le botti di rovere di Slavonia è stata presa molti anni fa, ben prima che il dibattito tra produttori modernisti e tradizionalisti avesse inizio.

Tradizione vuol dire rispetto per l’essenza del Sangiovese di Montalcino che risiede nella potenzialità di invecchiamento, nel miglioramento del vino attraverso la lunga permanenza nel legno e nel conseguente invecchiamento in bottiglia.

Ancora oggi, a Col d’Orcia, il Brunello di Montalcino viene invecchiato per 3 anni completi nelle grandi botti di rovere prima dell’imbottigliamento e viene tenuto in cantina 1 anno prima dell’uscita nel mercato.
€29,00
Produttore:: Col d'Orcia

Zona di produzione:
Montalcino - Siena - Collina di Sant' Angelo affacciata sul fiume Orcia, con felice esposizione a Mezzogiorno che ne permette l’insolazione per l’intera giornata. Altitudine media 300 m s.l.m.

Andamento climatico:
Il benefico inverno ricco di piogge ha ristabilito il grado di umidità
del terreno a livelli ottimali dopo la siccitosa annata 2012. Germogliamento e  fioritura sono avvenuti nei periodi tipici degli ultimi anni e l’andamento  climatico estivo che non ha registrato valori estremi, ha ricordato le annate “tradizionali” del passato. La vendemmia è iniziata nella seconda metà di     settembre, favorita da ottime escursioni termiche e da piogge  cadute nei momenti opportuni.

Uva con cui é prodotto:
Cloni particolari di Sangiovese, selezionati da Col d’Orcia. Raccolta manuale, con rigorosa scelta dei grappoli migliori in vigneto e successivamente sul tavolo di cernita in cantina. Resa massima prevista dal disciplinare di produzione: 80 q/ha. Resa Vendemmia 2013: 46 q/ha.

Vinificazione:
Fermentazione sulle bucce della durata di 18-20 giorni, a temperatura controllata inferiore ai 28° C, in vasche di acciaio da 150 hl basse e larghe, appositamente realizzate per estrarre efficacemente ma delicatamente tannini e colore.

Invecchiamento:
4 anni di cui 3 in botti di rovere di Allier e di Slavonia della capacità di 25 - 50 e 75 hl e successivo affinamento in bottiglia di almeno 12 mesi in locali a temperatura controllata.

 

Colore:
Rosso rubino, con riflessi granati.

Profumo:
Complesso ed elegante. Le intense note fruttate, quali la mora, si integrano con le spezie donate dal rovere.

Sapore:
Vino di ottima struttura, pieno e persistente con tannini morbidi e maturi. Presenta un retrogusto sapido e piacevolmente fruttato.

Alcool:
14,5%

Acidità totale:
5.5 g/l

Temperatura di servizio:
18°

Il Chicco d'Uva - Magazine